Fondo pensione

Arti & Mestieri

​Arti & Mestieri è un fondo pensione aperto a contribuzione differita che si propone l'obiettivo di offrire ai propri iscritti una pensione integrativa per rispondere alla sempre minore copertura offerta dalle pensioni pubbliche.

Il fondo è flessibile e adattabile alle esigenze di ogni aderente, in quanto offre la possibilità di scegliere tra 5 comparti con una composizione di investimento azionaria/obbligazionaria differente a seconda delle esigenze e in funzione del rispettivo orizzonte temporale di investimento (quanto manca, cioè, al raggiungimento dell’età pensionabile).​ 

Chi può aderire

L'adesione al fondo pensione aperto Arti & Mestieri può avvenire su base individuale, su base collettiva o su base convenzionata.

Adesione su base individuale

A chi è rivolta:

  • lavoratori autonomi e liberi professionisti
  • lavoratori dipendenti del settore privato 
  • lavoratori dipendenti del settore pubblico 
  • chi non è titolare di reddito di lavoro o di impresa,
  • familiari a carico anche se minorenni 
  • pensionati​

Ogni contribuente può decidere liberamente:

  • quanto versare al fondo pensione: non esiste un importo minimo, né ci sono commissioni di ingresso
  • di sospendere i versamenti e successivamente riprenderli: non ci sono penali o costi da sostenere
    le contribuzioni
  • di utilizzare formule periodiche di addebito o effettuare versamenti una tantum
  • di versare anche solo il TFR maturando (lavoratori dipendenti) o, pur mantenendo il TFR in azienda,
  • di  effettuare contribuzioni personali che potranno essere dedotte dal reddito, con un risparmio sulle tasse.

Adesione su base collettiva

Rivolta ai lavoratori dipendenti che aderiscono sulla base di un accordo collettivo, siglato dal datore di lavoro con le OO.SS. o direttamente con i lavoratori dipendenti interessati. E’ possibile aderire in forma collettiva ad Arti & Mestieri anche nei settori in cui operi già un fondo negoziale di riferimento.​

ll lavoratore che aderisce ad Arti & Mestieri in virtù di una convenzione della sua Azienda con ANIMA Sgr beneficia delle agevolazioni commissionali previste dalla classe di quota “A” e del versamento di un contributo a carico del datore di lavoro, a fronte del versamento del contributo minimo a carico del dipendente in base a quanto previsto nell’accordo.

Adesione su base convenzionata

Rivolta ai singoli lavoratori autonomi/liberi professionisti iscritti ad associazioni a rilievo almeno regionale che abbiano preventivamente sottoscritto una convenzione con ANIMA Sgr S.p.A. ​

ll lavoratore che aderisce ad Arti & Mestieri in virtù di una convenzione con Anima SGR dell’Associazione a cui è iscritto beneficia delle agevolazioni commissionali previste dalla classe di quota “A”, pur configurandosi la sua adesione come individuale. 

Per maggiori approfondimenti vai alla documentazione d'offerta.

I servizi di ANIMA

​Servizi per il cliente

  • Area riservata sul sito, per consentire agli iscritti di consultare in tempo reale l'andamento della propria posizione previdenziale,​ avere una stima personalizzata e sempre aggiornata in base agli ultimi versamenti, sulla pensione pubblica e su quella integrativa attesa dal fondo pensione;
  • Composizione patrimoniale e an​damento dei risultati di gestione (vs benchmark e vs TFR) per ogni comparto del fondo: dati sempre aggiornati e accessibili a tutti
  • Numero verde: 800 388876
  • Assistenza online: clienti@animasgr.it
  • Simulatori e calcolatori
  • Invio di un rendiconto annuale dei contributi versati nel fondo

Servizi per le aziende

ANIMA Sgr mette a disposizione delle aziende interessate al versamento​ del TFR ed eventuali ulteriori contributi a favore dei propri dipendenti, un sito internet accessibile dall'apposita sezione area azienda, al fine di poter provvedere all'invio periodico dell​e distinte di contribuzione e segnalare eventuali aggiornamenti anagrafici relativi ai dipendenti regolarmente iscritti ad Arti & Mestieri.

L'azienda deve accreditarsi presso il fondo pensione tramite la compilazione del modulo "scheda azienda" in modo da ottenere, dal Service Amministrativo, la comunicazione contenente le istruzioni operative per poter effettuare i versamenti  e le credenziali di accesso al sito.

Per scaricare le istruzioni operative, clicc​a qui.