Guida ai Rating

Morningstar Rating

Si tratta di una misura quantitativa e calcolata sulla performance passata di un fondo. Il rating è espresso in stelle, da una a cinque (per i fondi migliori). Le stelle sono calcolate alla fine di ogni mese. La metodologia di rating Morningstar classifica i fondi all'interno della stessa categoria secondo una misura di rendimento aggiustato per il rischio adattata da Morningstar. In base alla classifica, per ogni categoria al 10% migliore è assegnato un rating di 5 stelle, al 22,5% successivo 4 stelle, al 35% successivo 3 stelle, al 22,5% successivo 2 stelle e all’ultimo 10% dei fondi è assegnato un rating di 1 stella. Per ricevere un Rating Morningstar, un fondo deve avere un track record di almeno tre anniIl Rating Morningstar aiuta gli investitori a valutare il track record di un fondo rispetto ai suoi pari.

Rating CFS

CFS Rating assegna il rating ai fondi che hanno una serie storica di almeno tre anni. A ogni fondo è assegnato un numero di stelle che va da 1 a 5 (per i fondi migliori). L'attribuzione delle stelle è basata principalmente su due indicatori: Indice di Sharpe Modificato e indice Alfa.
La media dei posizionamenti di ogni fondo secondo questi due indicatori esprime la posizione nella classifica generale. A parità di media dei posizionamenti si prende in considerazione come terzo elemento la performance triennale. Sulla base della media dei posizionamenti, dunque, viene creata una nuova classifica generale della categoria. Al 10% migliore è assegnato un rating di 5 stelle, al 20% successivo 4 stelle, al 40% successivo 3 stelle, al 20% successivo 2 stelle e all’ultimo 10% dei fondi è assegnato un rating di 1 stella. 

Rating Costi CFS

Un indicatore sintetico di costo dei fondi comuni di investimento assegnato dalla società indipendente CFS Rating. Il rating considera sia i costi a carico del fondo, sia i costi a carico del sottoscrittore.
Per ogni fondo viene calcolato un indicatore sintetico di costo, che considera quindi tutte le voci di costo:
- Spese correnti
- Commissioni di performance
- Commissioni Sottoscrizione*
- Commissioni di rimborso**
I fondi sono raggruppati in categorie omogene, le categorie CFS, quindi sono ordinati per costo decrescente e a ciascuno è assegnato un rating (da A++ a C) in funzione del posizionamento percentile nel suo peer group.
* Commissioni di sottoscrizione adjusted, divise per l'holding period, stimato da CFS Rating
** Considerate solo per i fondi a finestra, divise per l’holding period
, stimato da CFS Rating

ESG

Nel 2018 Anima ha aderito ai Principles for Responsible Investment (PRI) e nel 2019 ha adottato una policy ESG. Adottare un approccio ESG agli investimenti significa analizzare gli emittenti dei titoli tenendo conto di fattori non soltanto finanziari, ma anche di variabili legate alle questioni ambientali, sociali e di corporate governance
 
Il bollino ESG contraddistingue i fondi ANIMA che integrano i criteri ESG (Environment, Social, Governance) nel processo di investimento. 
In particolare l’approccio all’investimento responsabile è applicato sui principali fondi del “Sistema Anima”, con l’eccezione dei prodotti che investono in misura importante in altri prodotti (fondi, indici o sintetici) o in titoli di emittenti non coperti dalle agenzie di rating.
Il Bollino ESG è poi assegnato ai fondi per i quali almeno il 70% del portafoglio analizzabile dispone di un rating ESG
 
Il team di gestione esclude dall’universo investibile determinati titoli (ad esempio aziende che producono o vendono armi il cui uso vìola i principi umanitari fondamentali) e inserisce nelle sue valutazioni anche i rating prodotti da Agenzie indipendenti specializzate che valutano i profili di sostenibilità delle imprese e il relativo flusso di notizie. 
Nel dettaglio, il monitoraggio attivo dei profili ESG degli emittenti (identificazione, riduzione o esclusione dai portafogli degli emittenti con performance ESG non soddisfacenti) avviene utilizzando una base dati ottenuta da fornitori esterni, Refinitiv per gli emittenti societari e Sustainalytics per quelli governativi.