Questo sito usa cookie (sia cookie tecnici sia cookie analitici e di profilazione di terze parti), per fornirti una migliore esperienza di navigazione e per fornire pubblicità personalizzata. Continuando a navigare, chiudendo questo banner ne accetti l'utilizzo; per negare il consenso si rinvia all’informativa estesa. Scopri di più
Chiudi
Italiano | English

Il compromesso tra rischio e rendimento

​​​​​​​​Nei mercati finanziari non esistono facili opportunità di profitto. 

​Questo significa che per aumentare il rendimento che si desidera ottenere attraverso gli investimenti, è necessario accettare un più alto rischio. In finanza, si usa rappresentare qu​esto rischio attraverso la variabilità dei rendimenti storici (volatilità) rispetto al loro valore tipico o medio. 

Pertanto, investire investire nei mercati finanziari comporta livelli variabili di rischio, che vanno considerati in virtù dei potenziali rendimenti. Una propensione al rischio superiore comporta potenzialmente maggiori rendimenti, ma ​aumentano anche le possibilità che gli investimenti subiscano ribassi. E viceversa.

Il messaggio qui è chiaro: se si desidera ricercare un più alto rendimento bisogna accettare una più alta incertezza sul risultato f​inale.